Motori in tv:si stava peggio anche quando si stava peggio

La differita della gara Indycar di domenica scorsa è stato l’ultimo dei moltissimi casi che noi appassionati possiamo annoverare alla causa del menefreghismo del motorsport in tv…sia esso su canali a pagamento,cosa grave ancora di piu, che sulla tv in chiaro. 

Uno dei più fulgidi esempi è  la formula E di cui mamma Rai ha preso i diritti ma sembra nemmeno saperlo visto che ormai nemmeno la trasmettono per mandare in onda repliche di altri sport.

Sapete qual’è la cosa buffa? Che nonostante oggi la scelta e la possibilità di trasmettere i motori in tv, la situazione non sembra essere mai cambiata. Oggi possiamo lamentarci via social ma non contiamo nulla perché scriviamo pur sempre dal divano infatti i Guido Meda vari ci rispondo trattandoci come fossimo degli stolti. Nel 66 c’era chi non aveva paura di dire le cose come stavano. Non uno qualsiasi…ma bensì ENZO FERRARI in persona che dalle pagine di Autosprint si scagliava contro mamma Rai rea di mettere il motorsport perfino dietro alle gare di Tamburello! 

Siamo nel 2017, la Rai trasmette ancora il tamburello, Sky spesso manda in differite gare di motori perché vuoi mettere la serie C del campionato cinese e noi siamo molto più poveri perché ci manca una figura come quella del Drake che aveva il coraggio di dire come stavano le cose. Si stava peggio anche quando si stava peggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...