L’avvelenata. Gp del Mexico. Sto con Verstappen e non me ne vergogno.

Mi pare di sentirvi. Che noia questa F1. Non succede mai nulla. Vogliamo ad ogni gara e ad ogni curva il duello Arnoux VS Villeneuve!

Poi scopri che alla fine gli stessi di cui sopra si scandalizzano se un pilota che manco è attaccato da vicino da quello dietro deve dare la posizione (restituire) perché sbaglia una frenata e va lungo.

Cosa avrebbe dovuto ridare Verstappen a Vettel oggi? Cosa che gli è sempre stato davanti? Ha fatto bene Max a continuare e a fregarsene anche di un team radio del muretto sbagliato. Se non lotti tanto vale scendere dalla vettura è tornare a casa.

È F1 questa? Vogliamo questa F1 ? Dove un pilota deve dare la posizione a chi segue anche se non sta provando a superati e non ti è vicino? 

Io sto con Max e con tutti quelli che lottano per la posizione…per inciso non vedo nulla di male nemmeno nella difesa di Vettel su Ricciardo o le stupide penalità date in passato a Vettel stesso o Rosberg. 

Questa non è più F1 ma una Polistil per milionari.

Annunci

4 thoughts on “L’avvelenata. Gp del Mexico. Sto con Verstappen e non me ne vergogno.

  1. E’ ridicolo, per mille motivi…Non so cosa dire, la ritenevo dubbiosa all’inizio ma più la guardo più mi sembra di averla vista altre mille volte…Oggi la giustizia, come in malesia, e in tante altre gare ha fallito.

    Mi piace

  2. Questa F1 e’ ridicola. E non lo dico all’indomani dell’ancora più ridicolo epilogo del Gp del Messico. Regolamenti assurdi e senza senso da anni stanno togliendo lentamente ed inesorabilmente ogni interesse a questa F1. Vergogna.

    Mi piace

  3. Capisco benissimo il tuo punto di vista Riccardo e lo condivido quasi in toto, ma il problema dal mio punto di vista sono le furbate che non mi stanno bene, le tagliate di pista alla Valentino Rossi per riparare ad un’ errore tenendo la posizione fatta (penso io) perché il capoclassifica l’ha fatta al primo giro, che comunque con una via di fuga in ghiaia sarebbe andata persa.
    Appunto forse un grosso problema è la ghiaia nel Motorsport, sulle 4 ruote per ovviare a delle furbate, sulle 2 ruote per salvare delle vite, con la ghiaia ci sarebbero meno discussioni.
    E poi lo sappiamo benissimo che TUTTI i piloti sono delle carogne, ma mi permetto di dire che non tutti i piloti sono trattati allo stesso modo, perché va bene che fanno bene a fregarsene ma non fanno bene a fregarsene i commissari.

    Un ultima cosa, spero che a Vettel gli diano una punizione esemplare, ma non in punti o soldi, gli farei fare un mese di esami di scuola guida o gli farei pulire l’ufficio di Withing, perché a prescindere non si manda a fare in c…. in diretta televisiva il direttore di gara.
    Ma sono necessari i team radio in diretta?

    Personalmente non voglio una F1 con 18 sorpassi a giro, la F1 non lo è mai stata e per quanto mi riguarda di questi piloti salvo solo Raikkonen e Ricciardo anche perché non fanno i bambini alla radio.

    Ok mi sono dilungato abbastanza 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...