Sbaglia chi paragona  Vettel a Schumacher 

No, niente paragoni. Non iniziamo che altrimenti non ne usciamo più. Il voler paragonare Vettel al Schumacher in rosso fa male a Seb stesso e alla Ferrari.

Ho sentito in un servizio di Sky motori dire che Seb è come Schumacher appena arrivato a Maranello. Lo Schumacher che ha dovuto avere pazienza e aspettare anni lavorando per vincere dicono nel servizio.

Falso. Perché Schumacher già al secondo anno in rosso rischiò di vincere il mondiale e, 99 a parte, è sempre stato in lotta per la corona iridata. Inoltre la situazione tecnica di quella rossa era del tutto diversa, rivolta al futuro con tecnici come Barnard,Byrne,Brawn,Stepney e al comando un certo Todt. 

Vettel oggi non ha questa fortuna. Si trova un tabagista umorale al muretto e un Binotto nel reparto tecnico. Inoltre non ci sono test. 

Continuare a paragonare i due mi sembra non necessario. Mette solo pressione addosso a Vettel che sinceramente quest’anno sta deludendo forse proprio perché sente la necessità di portare la rossa oltre le sue potenzialità. E lo dico da estimatore del pilota Vettel.

Il primo Schumacher in Ferrari, Montecarlo 96 a parte, non si buttava all’arrembaggio dentro alla prima curva,ma mi sembra cercasse di raccogliere il più possibile dalle situazioni quando la macchina non si rompeva. 

Ecco lasciamo in pace Vettel, non usiamo paragoni scomodi. Vettel ha bisogno di correre libero da responsabilità conscio che la macchina ormai è diventata terza forza. Tutto il resto è fumo negli occhi…in tutti i sensi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...