No Haas la F1 non è la Nascar e non mettere in dubbio gli appassionati.Grazie

Qui non siamo in North Carolina (leggi Nascar). La complessità delle auto e dei motori è qualcosa che va oltre qualsiasi cosa che pensavo. L’aspetto tecnico è comunque affascinante anche se non so se i fans capiscano quanto complesso sia.
Firmato Gene Haas. Benvenuto in F1!

Senza mettere in dubbio la capacità di capire le cose da parte degli appassionati caro Gene, ma Guntar Steiner non ti aveva avvisato?
La F1 non è mai stata e mai sarà semplice…nemmeno quando potevi comprare un Ford Cosworth e un cambio Henwald.
È  logico che un team appena arrivato trovi delle difficoltà iniziali. Come era logico che certe difficoltà le trovassero HRT, Marussia (ora Manor) e Catheram.
Chissà se i tifosi della domenica twittatori dal divano ora prenderanno per il culo anche il team Haas come fatto per i team New entry degli ultimi anni.
Chissà che invece non vengano riabilitati questi team per anni troppo vessati da facili umorismi.
Tentete presente poi che Haas parte da una base tecnica ben più solida e consolidata per esordire in F1.
Si perché per essere ammesso come costruttore in F1 basta farsi in casa la monoscocca,la struttura roll bar, la struttura deformante  frontale (musetto),le ali,il fondo ed i radiatori. STOP!
Motore,scarichi,sospensioni, freni e tutte altre parti meccaniche si possono prendere da altri costruttori…proprio come ha fatto Haas che ha fatto spesa da Ferrari, per motore,elettronica,cablaggi,sistema idraulico,cambio e tutto quello che ci gira attorno. Insomma un puzzle composto da Dallara attorno alle parti necessariamente da fare in proprio come scritto sopra.
Ecco, se Haas sta trovando problemi con più di metà Ferrari 2015 assemblata,pensate a quanto hanno faticato in nuovi team entrati gli anni passati che si facevano tutto in casa,tranne motore ovvio.
Quindi,amici appassionati e tifosi, prima di twittatare facili moralismi e prese per il culo,pensateci…altrimenti date ragione a Gene Haas che forse pensa che noi appassionati non sappiamo nulla…se non andare in tribuna con Hot dog e birra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...