LA F1 STA MALE! LA WILLIAMS IN BRASILE SI SCOPRE CHE…

“Ma chi cavolo sta gestendo questo business? Cosa è diventata questa F1?”

Non lo dico io,ma sono parole di Martin Brundle… rilasciate a Nigel Roeubuck, una autorità in campo giornalistico del motorsport. Martin, che non ha bisogna di presentazioni, dopo aver attaccato il casco al chiodo,anche se lo indossa ancora molto volentieri quando può, è per fortuna dei telespettatori inglesi la voce della F1 per i paesi anglofoni…Pensate che fortuna, ne Mazzoniadi e ne urlanti esperti di sci dietro al microfono…

E’ una voce competente,appassionata e all’occorrenza anche critica del circus. A Roebuck, Brundle,svela un segreto mica da poco che ci fa capire quanto malata sia la F1 in certe sue pieghe regolamentari.

Come sapete in Brasile, Massa fu squalificato dal gran premio perchè nel pregara i meccanici sono stati pizzicati a preriscaldare troppo le gomme. La realtà spiegata da Brundle è che la Williams non era in torto, ha solo rinunciato a far ricorso per due motivi:

  • il ricorso sarebbe costato caro e la situazione economica del team non lo permetteva;
  • il costo dell’iscrizione al mondiale successivo si paga ad ogni  punto del mondiale costruttore precedente. Se Williams faceva ricorso e vinceva oltre ai soldi del ricorso, riconquistando i punti di Massa avrebbe dovuto spendere più soldi per l’iscrizione al mondiale di quest’anno. Quindi alla fine della fiera, essendo la Williams sicura di non perdere il terzo posto nel costruttori, ha rinunciato a far ricorso per non spendere soldi nel 2015 e nel 2016

Vi sembra una cosa normale?  A me assolutamente no…Si parla tanto di regolamento tecnico ultimamente ma è quello sportivo, e le regole economiche che la F1 dovrebbe curare…

Williams-Massa-PL1-Interlagos-Brasile-2015

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...