Wrestling Nascar Truck. Quando pensavi di aver visto tutto nel motorsport

Ok,con la news che oggi arriva dalla Nascar Truck Series, penso abbiamo toccato il fondo nella storia del motorsport.
Noi che pensavano fossero ridicoli il Drs,assetti bloccati,parco chiuso, le griglie invertite,doppi punti, la regola delle livree imposte dei caschi, ecc…oggi dobbiamo

Ricrederci.
Dal prossimo anno la Nascar Truck series introdurrà la caution obbligatoria ogni 20 minuti! Si avete capito bene…se non esce una bandiera gialla per incidente,uscirà comunque per regolamento che ci sia o no un problema nel tracciato. Tutto questo fino a 20 giri dal termine, tranne  in un paio di tracciati dove si considereranno gli ultimi 10 giri.
Ora, ok che nelle gare Nascar a volte siamo abituati a vedere delle caution per detriti (spesso inesistenti) a volte molto discutibili,che escono ad hoc per compattare il gruppo, ma che regola è questa? Con lo sport non ha nulla a che fare. Siamo veramente al ridicolo. Praticamente i piloti faranno stint di 20 minuti se rimane il periodo di Green flag e passeranno il resto del tempo a guidare contro la caution imposta per regolamento. È questo che il pubblico seduto in tribuna vuole?
Io non penso, e a quanto pare, nemmeno gli appassionati americani e non, da quello che leggo nei social.
Che bello guardare la gara sapendo che sarà già rovinata a tavolino dal regolamento…già che c’erano potevano cambiare anche il nome della categoria il Wrestling Nascar Truck…finto per finto almeno ci si poteva sentire meno presi in giro.
Quando l’odiato Bernie Ecclestone (non da me,anzi Dio ce lo preservi) se ne usciva con le idee di scorciatoie nei circuiti, settori di piste bagnate ad hoc, almeno erano boutade per dare la scossa ai team di F1 per unirli nei cambi regolamentari tecnici e fare da parafulmine alle critiche verso il circus… forse nemmeno lui avrebbe mai pensato ad una regola del genere per i suoi “cartelloni pubblicitari viaggianti”..e sinceramente  speriamo di non vederla mai introdotta in nessuna altra categoria. Li chiamano tempi moderni….

P.s chi scrive da anni pensa che drs,parco chiuso e griglie invertite abbiano poco a che fare con il vero spirito del motorsport e non smetterò mai di ricordarlo. Non per forza perchè si è appassionati di una categoria bisogna accettare sempre tutto a buon viso.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...