F1 Ci ha lasciato Maria Teresa de Filippis. Figura monumentale del nostro motorsport

“Musso mi insegnò a partire. Non ho mai bruciato una frizione.Behra mi spiegò come governare al meglio il mostro che era la mia Maserati 250F. E loro si preoccupavano perché facevo esattamente quello che dicevano.Imparavo in fretta. La prima volta su di una F1 mi veniva voglia di mollare. Ma mi dissi non sei pavida e vigliacca nella vita. Schiacciai quell’acceleratore ed arrivai quinta. Era la mia prima F1, e la mia prima gara. “

Ci ha lasciato oggi una figura monumentale del motorismo italiano. Maria Teresa De Filippis,prima donna ad aver corso in F1, capostipite di una generazione di donne da corsa.

image

image

Ha corso con Fiat,Giaur,Urania,Oscar, Lotus,Porsche e Maserati. Otto gran premi di F1 con miglior risultato quinto posto gp di Siracusa,non valido per il mondiale però.
Poi oltre 200 gare anche con vetture sport. Una carriera lunga e rispettata da tutti quella di Maria. Smise nel 58 quando morirono troppi suoi amici,l’ultimo il suo mentore,il grande Behra.
È stata da sempre innamorata e portabandiera del marchio Maserati. “Alla Maserati c’era la voglia di vincere…alla Ferrari l’obbligo. La linea di confine tra la vita e la morte.”

image

Un segreto…il suo amore per Luigi Musso con cui rimase fidanzata per 3 anni aspettando che lui annullasse il suo matrimonio,ma non lo fece mai, e Maria Teresa lo lasciò. Di lui il rammarico di non essere stata  a Reims nel 58 quando Luigi perse la vita. “Dopo l’incidente di Le Mans nel 55, gli organizzatori francesi non volevano donne in griglia. Come se la colpa per tutte quelle morti fosse stata a causa del sesso femminile. Mi offendevano. Villani.”
Per fortuna da allora molte cose sono cambiate e nel mondo e nel motorsport,anche grazie a figure come quelle di Maria Teresa de Filippis.
Riposi in pace, il suo nome è tra i grandi dei motori.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...