McLaren F1: quando Murray ebbe la meglio su Dennis

L’auto più costosa al mondo attualmente è la Ferrari 250Gto. Se siete tra i fortunati possessori avete tra le mani una vettura da 35milioni di sterline!  Senza contare alcune offerte arrivate fino a 40.
Quale altra vettura potrà mai arrivare a tale cifra?
In Inghilterra, di queste cose se ne

Intendono e troviamo tra i più grandi appassionati di storia dei motori. Douglas Nye,storico del motorsport,forse il più accreditato al mondo, non ha dubbi. Una vettura valutata ora “solo” 3milioni di sterline, negli anni futuri farà impazzire le aste di tutto il mondo. Stiamo parlando della Mclaren F1.
Qui oggi voglio riportarvi due curiosità del genio di Gordon Murray. Murray convinse Dennis che per McLaren ad inzi anni 90 era arrivato il momento di produrre una supercar stradale.
Scelto il motore V12 e decise che la vettura non doveva pesare più di 1000kg.
Prima curiosità. Tutti sappiamo che la vettura ha 3 posti. Uno centrale e due laterali. Gordon pensò a questo per ridurre il peso e trasportare più persone. Ron Dennis non era di questa idea. Lui non voleva 3 posti,nemmeno 2, Dennis voleva una supercar monoposto.
Allorché Gordon si permise di far notare a Ron una cosa :”Ron,tu magari potrai anche non avere tanti amici,ma i nostri clienti sicuramente si”.
Son bastate queste parole per zittire Ron…solo una personalità forte come Gordon poteva permetterselo.
Gordon si era imposto quei 1000kg massimi, e altra curiosità, per raggiungerli impose a Kenwood, allora parte tecnologico di McLaren in F1, di fare un impianto hi-fi  che non pesasse  più di 14kg. Il che impose a Kenwood di innovare anche nel settore sound, creando degli speakers in alluminio!

Gordon Murray is god recitava uno striscione in F1 all’epoca.

image

Pochi come lui hanno attraversato ere Dei motori innovando in varie categorie.  In pochi sono riusciti a zittire Ron Dennis…

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...