F1: ADDIO A GIAMPAOLO PAVANELLO

Scrivo queste righe in ricordo di Giampaolo Pavanello in ginocchio sui ceci e da dietro la lavagna perchè ho saputo in ritardo della morte del manager veneto e la sua figura andava ricordata da subito.

Euroracing ed Eurobrun. Non so in quanti conoscano questi due nomi tra i giovani appassionati e blogger rampanti di F1 dell’ultima ora, ma spero in tanti.

Sotto la guida di Pavanello e l’Euroracing in F3 hanno vinto Ghinzani, Alboreto e Baldi.

In F1 a lui fu affidata la gestione del team Alfa Romeo negli ultimi anni del costruttore italiano ormai al crepuscolo nell’avventura mondiale. De cesaris, Patrese, Baldi, Cheever, solo alcuni nomi di piloti che hanno corso per l’Alfa gestita da Euroracing…e sono arrivati anche dei podi, gli ultimi per Alfa in F1.

Dopo l’esperienza Alfa, assieme a Walter Brun, Pavanello fondò la Eurobrun f1, Ma a fine degli anni 80 team a gestione “familiare” trovavano già problemi insormontabili per mancanza di materiali tecnici di prima scelta e costruzione contro team che diventavano sempre più aziende da centinaia di ingegneri e meccanici e sponsor di rilievo.

L’eurobrun dopo un discreto 88 con Modena, comunque riuscì a passare in qualche occasione le pre-qualifiche sia con Larrauri e Moreno.

Nel 90 la fine del sogno chiamato F1 e la fine di un motorsport romantico che spesso oggi ci troviamo a rimpiangere.

88BE-B190

Euroracing-1984 Eurobrun.bmp

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...