Le Mans Porsche Hulk Nuova Zelanda Amon Herbert e Mallya

No non siamo impazziti.
Intanto complimenti a Porsche che torna alla vittoria dopo 17 anni! La vettura di Hulkenberg, Tandy e Bamber ha fatto percorso netto. Velocissimi, mai una
Sbavatura , mai una distrazione, sempre costanti.
Ha vinto chi non ha sbagliato nulla e che non ha avuto nessun problema.
A differenza di Audi che ancora una volta come lo scorso anno ha dimostrato di avere incontrato troppi problemi di affidabilità.
Toyota mai in gara dall’inizio.
Ma cosa c’entrano Amon  Herbert e la nuova Zelanda?
Amon perché come Hulk è sempre stato un grande manico ma non è mai riuscito a vincere in F1 ed ha vinto invece a Le Mans…Ovvio che Hulk ha ancora carriera davanti a sé e la vittoria in F1 può arrivare ma c’è da chiedersi se non arriveranno contratti con top team se varrà la pena di rimanere in F1 o puntare al Wec da ufficiale Porsche che come campionato sta benissimo.
Herbert perché è stato l’ultimo pilota attivo in F1 a vincere le Mans …era il 1991.
La nuova Zelanda perché con Bamber torna sul podio dopo Bruce McLaren…che correva guarda caso con Amon.
A Mallya invece, presente a Le Mans, auguro che alla prossima riunione dei team di F1 trasmetta quella che ha visto.
Biglietti poco costosi. Gomme che durano e permettono attacchi, niente drs e apertura ai fans.
Sarebbe già un bel passo avanti

image

Annunci

One thought on “Le Mans Porsche Hulk Nuova Zelanda Amon Herbert e Mallya

  1. Una volta contro un commentatore abbastanza irritato utilizzai la storia di Amon in parziale difesa di Verstappen e Sainz ma non servì a niente ahahah…A prescindere dal fatto che per me Hulkeneberg è sempre stato un grande pilota…Dispiace perchè ci sono alcuni “esperti” che utilizzano il risultato appena conseguito per far vedere quanto è meglio la Formula 1 di tutti gli altri campionati…Il teorema è che se Hulkenberg vince facile e da debuttante significa che il wec non è poi tanto difficile…Difatti Tandy, Bamber, Lotterer, Treluyer, Jani, Bonanomi, Albuquerque, Dumas, Hartley sono tutte capre boh…Senza tirare fuori poi gli altri, Lapierre, Turvey, Vanthoor eccetera…La gara è speciale come sempre e mi spiace anche che un pilota come Bamber, ma anche Tandy che consideravo nella mia top 20 dei piloti GT, non abbia avuto la stessa considerazione…C’era ovviamente da aspettarselo…Però c’è un equipaggio che ha vinto…E tra l’altro era un equipaggio abbastanza equilibrato…Mi sembrava 140 giri per Hulkenberg e sui 120 per Tandy o poco più…Mi sono piaciuti molto Stanaway, Bona e Albuquerque,..Bella 24 ore, purtroppo è finita anche questa.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...