F1, Le pagelle del Gp di Cina

?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Hamilton: 10. Pole, vittoria, giro più veloce e una gestione perfetta della gara.

Rosberg: 7+. un voto in meno per la stucchevole polemica del dopo gara. Se Hamilton era cosi’ lento perchè non lo ha attaccato? Se c’era un ordine di scuderia (cosa che ci sentiamo vivamente di escludere) lo riveli, altrimenti non cerchi alibi.

Ricciardo: 7.5. Unico motorizzato Renault in Q3, unico motorizzato Renault a punti. In mezzo diversi errori (la brutta partenza e alcuni lunghi nei corpo a corpo), ma lo spirito giusto c’è e si vede.

Kvyat: 6- -. E’ bersagliato da problemi tecnici nelle libere, in qualifica e in gara e per questo non vogliamo certo infierire, però non è sembrato comunque allo stesso livello del compagno di squadra. Aspettiamolo, perchè il talento non gli manca.

Massa: 8.5. Massimizza il potenziale attuale della Williams sia in prova che in gara in un week end molto solido per lui.

Bottas: 7.5. Porta fieno in cascina per la squadra ma stavolta perde il confronto interno con Massa.

Vettel: 9. Discorso analogo a quello fatto per Massa. Prova a mettere pressione alle Mercedes, ma alla Ferrari (specie con le medie) mancava qualcosa.

Raikkonen: 8.5. Mezzo voto in meno per la brutta qualifica, che, stavolta, non compromette il suo week end, visto che è poi bravo a saltare subito le Williams. Nell’ultimo stint ne aveva di più di Vettel e senza safety car avrebbe potuto provare ad attaccarlo.

Alonso: 6.5. Prima bandiera a scacchi del suo 2015. Battuto (di nuovo) da Button in qualifica, si preparava a restituirgli il favore prima dell’incidente dell’inglese.

Button: 5. Rovina un fine settimana positivo (considerato il valore attuale della McLaren-Honda) con il tamponamento a Maldonado. Capita di sbagliare anche ai campioni del mondo.

Hulkenberg: 5.5. Cina da dimenticare per Nico, eliminato in Q1 e ritirato in gara.

Perez: 6.5. Prevale sul compagno di squadra in qualifica, giunge appena fuori dai punti la domenica.

Sainz: 5.5. Il problema al cambio e un testacoda nelle fasi iniziali lo privano della possibilità di lottare per i punti.

Verstappen: 9. Bene in qualifica, si scatena in gara con sorpassi bellissimi (al limite, ma corretti checchè ne dica Alesi…). Un problema tecnico gli impedisce di cogliere un piazzamento meritatissimo. E a 17 anni scusate se è poco….

Grosjean: 8. Primi punti per lui e per la Lotus frutto di una prestazione sicuramente positiva.

Maldonado: 4.5. Ok, nell’incidente con Button è incolpevole. Ma prima ne aveva combinate di tutti i colori. Testacoda nella corsia di ingresso dei box e poi anche in pista.

Ericsson: 7. Chiude la top ten sia il sabato che la domenica mandando in archivio l’errore della Malesia.

Nasr: 8. Anche lui in netta ripresa rispetto alla Malesia, porta punti importanti alla Sauber.

Stevens: 6. Qualificarsi entro il 107% e vedere la bandiera a scacchi per il momento sono gli obiettivi della Manor e lui li coglie senza sbavature.

Merhi: 5. Battuto dal compagno di squadra sia in prova che in gara, prende anche una penalizzazione per velocità eccessiva in regime di safety car.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...