I costi della F1. Nemmeno gli amatori giocano gratis ormai

Siamo grandi abbastanza e seguiamo i motori da tempo per sapere e non meravigliarci che il Motorsport costa e ci si può rimanere solo se si hanno i soldi. Ma questa regola  non vale solo per il motorsport, provate ad iscrivere una squadra amatoriale di calcetto tra amici per vedere quanto costa una stagione (con le dovute proporzioni ovvio).

Dietro i fallimenti di Marussia e Catheram c’è molto dispiacere per il personale dei team che chiudono le porte, ma era una

cosa nell’aria forse già dal primo giro di ruote in pista di queste due realtà.

La cosa che non mi torna è leggere certi commenti sui social prima e dopo il fallimento dei team.

Sono passati dall’ essere trattati e derisi dagli “appassionati” come gli zimbelli del circus per mancaza di prestazione e tutti si chiedevano cosa stessero a fare li, all’essere rimpianti con relative incazzature contro Ecclestone…dimenticandosi che chi entra in F1 sa benissimo che regole firma per far parte del circus.

Autosport (loro copyright) pubblica i costi  della F1

Immagineb

Come vediamo la storia è sempre quella e si ripete. Non solo in F1, ma anche nel Wec, nel Wtcc ecc. Chi ha più soldi vince. Mettiamocela via. E’ cosi da sempre e sempre sarà cosi. Avete mai visto un campionato comunista? Non raccontiamoci frottole perchè non esiste.

Si possono rivedere i diritti televisivi e sponsorizzazioni? Certo, ma non spetta a noi tifosi. Spetta ai dirigenti dei team, che fino ad ora io ho sempre visto stringere le mani a Bernie ed alla Fia. Quindi se sta bene a loro…buon campionato a tutti.

 

Annunci

One thought on “I costi della F1. Nemmeno gli amatori giocano gratis ormai

  1. Concordo..le regole del gioco sono queste..e lo sapevano,ci hanno provato come ci hanno provato in tanti negli anni.il problema è che la formula 1 a 18 monoposto è uno spettacolo francamente deprimente…così come alcuni commenti letti su vari social network.la formula 1 è fatta anche di caterham,marussia..AGS,coloni,Larrousse…se non si capisce questo è meglio che seguano qualcos’altro..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...